Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Coronavirus, mascherine obbligatorie in Emilia Romagna? "Quando tutti le avranno"

"Non andiamo incontro a comportamenti incauti. Non dobbiamo commettere l'errore di sentirci al riparo"

L'assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, conferma: "Potremo obbligare" all'uso della mascherina tutti i cittadini dell'Emilia-Romagna "quando avremo una dotazione strutturale di questi dispositivi. Altrimenti è una presa in giro per i cittadini", sottolinea l'assessore. Donini e' tornato sul tema giovedì durante il filo diretto con la giunta, lo spazio per la risposta alle domande dei cittadini in onda su Lepida e sul profilo Facebook della Regione.

Al momento non tutti gli emiliano-romagnoli hanno a disposizione le mascherine. "Ci stiamo arrivando - sottolinea Donini - quando avremo la sicurezza di poter disporre di quel fabbisogno in modo strutturale sicuramente lo imporremo come dispositivo di sicurezza individuale". Del resto, il distanziamento e i dispositivi di protezione, sottolinea Donini, saranno le regole per uscire dal lockdown "fino a quando non sara' a disposizione un vaccino che possa debellare questa epidemia".

Di qui l'appello dell'assessore a non "commettere l'errore" di abbassare la guardia, anche se la curva epidemiologica si e' abbassata. "Non andiamo incontro a comportamenti incauti. Non dobbiamo commettere l'errore di sentirci al riparo, per impedire al virus di tornare a dilagare", dice Donini. (fonte Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, mascherine obbligatorie in Emilia Romagna? "Quando tutti le avranno"

ForlìToday è in caricamento