rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca

Mattinate per la scuola, con il Fai visite guidate a misura di studente

Dal 18 al 22 novembre il Fondo Ambiente Italiano (Fai) invita gli studenti delle scuole a scoprire il patrimonio storico artistico delle loro città, accompagnati e guidati da altri studenti appositamente preparati dal Fai

Dal 18 al 22 novembre il Fondo Ambiente Italiano (Fai) invita gli studenti delle scuole a scoprire il patrimonio storico artistico delle loro città, accompagnati e guidati da altri studenti appositamente preparati dal Fai. Grazie alle Delegazioni FAI in tutta Italia saranno infatti aperti gratuitamente, e in esclusiva per le classi di ogni ordine e grado, beni culturali o paesaggistici poco conosciuti e in alcuni casi addirittura chiusi al pubblico.

In orario scolastico gli studenti avranno l’occasione di partecipare a visite guidate condotte dagli Apprendisti Ciceroni, studenti appositamente formati dalla Delegazione FAI territoriale, con l’obiettivo di avvicinare il mondo dei giovani alla storia e alla cultura del luogo e di vivere l’insolita esperienza di “educazione tra pari”. Le classi potranno prenotarsi da subito contattando la Delegazione locale.

I COMPLESSI VISITABILI

Palazzo Monsignani Sassatelli – Forlì, Via dei Mille 3
La semplicità della facciata contrasta con gli interni riccamente decorati. Nel corso del Settecento il palazzo fu arricchito da un ampio salone a doppio volume, ornato dal quadraturista Angelo Zaccarini e dal figurista forlivese Antonio Belloni. Al piano terra si possono ammirare le sale "di Demetra" e "di Artemide", affrescate dal pittore forlivese Annibale Marabini. Nel piano nobile sono presenti affreschi eseguiti dal pittore forlivese Giacomo Zampa. Il sito sarà aperto nei giorni 19 e 22 novembre 2013 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Scuola Media “M. Palmezzano” – Forlì , Via Borghetto Accademia 2
L'enorme complesso, che fu definito "un possente blocco di vetro e di pietra”, esprime la magniloquenza dell'architettura di regime. L’impianto planimetrico distributivo rivela una ottimale ricerca funzionalista, mentre i prospetti realizzati in intonaco a stucco romano tracciano una chiara impronta razionalista. Nelle pareti interne del cortile detto Italico il pittore Angelo Canevari ha realizzato un ciclo musivo dicromo sulla storia del volo.
Il sito sarà aperto nei giorni 18 e 20 novembre 2013 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Vescovado (già Palazzo Marchesi) –  Forlì , Piazza Dante Alighieri 1
L’imponente palazzo venne edificato proprio sul limitare delle grandi aree conventuali all’interno del perimetro occidentale delle mura rinascimentali della città. Oggi il palazzo affaccia sulla bella piazza Dante Alighieri. Nel salone al primo piano è collocata una tela ovale che rappresenta Atlante, attribuita al pittore bolognese Annibale Carracci. Altre pregevoli opere sono custodite nella sala delle udienze.
Il sito sarà aperto il giorno 21 novembre 2013 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinate per la scuola, con il Fai visite guidate a misura di studente

ForlìToday è in caricamento