menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi-colletta, raccolti 46.000 euro per costruire pozzi in Africa

Durata poco meno di due settimane, si è conclusa lo scorso 31 marzo, "Dona l'acqua: fai un gesto d'amore", la raccolta fondi a favore della Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro (FC)

Durata poco meno di due settimane, conclusasi lo scorso 31 marzo, “Dona l’acqua: fai un gesto d’amore”, la raccolta fondi a favore della Fondazione Butterfly Onlus di Bertinoro (FC), anche in questa seconda edizione ha ottenuto risultati lusinghieri. E’ stato superato, infatti, l’obiettivo di raggiungere il risultato del 2011 e sono state  consegnate ben 16.000 “Carte Dono” ai clienti dei Supermercati Super A&O, SVELTO A&O e Famila della Romagna e delle province di Pesaro Urbino e a Marina di Montemarciano.

Sono stati raccolti in questo modo 32.000 Euro, che, sommati al contributo diretto e incondizionato dell’azienda, porteranno nelle casse della Fondazione Butterfly oltre 46.000 Euro. Il Gruppo ARCA S.p.A. in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, promossa dalle Nazioni Unite, che si celebra ogni anno il 22 di marzo, ha finanziato questa importante campagna di sensibilizzazione della clientela dei suoi supermercati, invitandola a donare 2 Euro destinati a finanziare la costruzione di pozzi d’acqua potabile e di altre opere intese al miglioramento dello sfruttamento delle risorse idriche, in una delle regioni più povere e difficili da raggiungere dell’Etiopia, il Tigray.

A fronte di ogni contributo da 2 Euro, il cliente ha ricevuto in cambio, a ricordo del suo gesto, una “Carta Dono” con un’immagine simbolica della destinazione dei fondi raccolti. I progetti, che saranno realizzati nel corso del 2012, andranno ad integrare il lavori di sfruttamento delle risorse idriche in alcune zone del Tigray, già realizzati nel 2011, grazie ai fondi raccolti nelle prima edizione dell’iniziativa. I progetti selezionati per quest’anno, prevedono, infatti, la realizzazione di un nuovo pozzo a Meketa ed un nuovo sistema di irrigazione a Endalgheda, per portare acqua a oltre 3.000 persone. La Fondazione Butterfly Onlus, inoltre, si impegnerà nella formazione del personale locale necessario per il corretto utilizzo e la manutenzione delle opere realizzate. Anche quest’anno, Raoul Casadei ha confermato il suo ruolo di eccezionale, sorridente testimonial di un evento di solidarietà, di grande contenuto umano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Fitness

Rassodare il seno: gli esercizi push up da fare a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento