menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei furti commessi dalla banda

Uno dei furti commessi dalla banda

La famiglia di "ladri seriali" nel mirino della Finanza: maxi sequestro di beni

Ora questi beni potranno essere gestiti dall’Agenzia Nazionale per i beni Sequestrati e Confiscati che ne curerà la destinazione e il riutilizzo sociale

Una villa, un terreno ed un'auto, per un valore complessivo di circa 500mila euro. La Guardia di Finanza di Bologna ha provveduto a confiscare beni alla famiglia di "ladri seriali", assicurati alla giustizia dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Forlì al termine di un'attività investigativa. Il provvedimento eseguito rappresenta l’ultimo atto, dopo la conferma della Corte di Cassazione, di un procedimento per l’applicazione di misure di prevenzione patrimoniali antimafia disposte dal Tribunale di Bologna.

Nel corso delle investigazioni patrimoniali che hanno dato avvio al complesso iter giudiziario conclusosi con la confisca di martedì, le Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna avevano concentrato la propria attenzione investigativa su Fabrizio Bonora, 44 anni, gravato da numerosi precedenti penali e già sottoposto alla misura di prevenzione personale della “Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza”.

continua nella pagina successiva ====> LE INDAGINI DELLA FINANZA

>> GUARDA IL VIDEO DEI LADRI IN AZIONE <<

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento