Maxi sequestro di hashish in A14: trafficante bloccato con 10 chili di droga

Il giovane, residente a Tivoli (Roma) ed in regola col permesso di soggiorno, aveva manifestato un certo nervosismo alla vista degli uomini in divisa

I pattuglianti con la comandante di sezione, Mongiorgi Annalisa, ed il comandante di reparto Maffi Carlo

Aveva occultato un ingente quantitativo di hashish in un'intercapedine all'altezza del passaruote posteriore sinistro della sua Audi A3. Gli agenti della Sottosezione della PolStrada di Pieveacquedotto hanno assicurato alla giustizia un 32enne di nazionalità marocchina. I poliziotti, impegnati in una normale attività di controllo nella tarda serata di domenica, hanno fermato il magrebino all'altezza dell'area di servizio Bevano Ovest. Il giovane, residente a Tivoli (Roma) ed in regola col permesso di soggiorno, ha manifestato un certo nervosismo alla vista degli uomini in divisa. A quel punto gli agenti hanno perquisito attentamente la vettura.

E nell'intercapedine situata all'altezza del passaruote posteriore sinistro, tra la carrozzerie e la tappezzeria dell'Audi, sono stati rinvenuti 10 involucri avvolti in cellophane: complessivamente 10,59 chili di hashish, per un valore sul mercato di 100mila euro. Secondo quanto accertato, il trafficante aveva imboccato l'autostrada al casello di Faenza ed era diretto verso sud, dove era destinato l'ingente quantitativo di stupefacente. La vettura è stata posta sotto sequestro insieme ad un telefonino cellulare in uso al 32enne e alla droga. Il giovane ora si trova in carcere a Forlì.

IMG-20160215-WA0001-2

IMG-20160215-WA0002-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento