Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Maya, diploma da 100 all'Artusi: "5 anni di maturazione, ho scoperto in me determinazione e ambizione"

"La mia passione per la cucina mi ha portato a intraprendere questo percorso di studi grazie al quale ho potuto scoprire diverse sfaccettature del mio carattere", confessa Maya

Cinque anni di scuola superiore, ma anche un percorso di crescita interiore. Maya Grazioso, 19 anni ancora da compiere, è tra i ragazzi usciti dall'istituto alberghiero "Artusi" col massimo dei voti. "La mia passione per la cucina mi ha portato a intraprendere questo percorso di studi grazie al quale ho potuto scoprire diverse sfaccettature del mio carattere come la determinazione ed ambizione nel raggiungere i miei obiettivi", confessa.

Maya, torniamo indietro a cinque anni fa. Come mai ha scelto l'Artusi?
È stata una scelta quasi spontanea essendo stata cresciuta da due genitori che mi hanno trasmesso la passione per il buon cibo e la buona cucina.

Come è stato il suo percorso che l'ha portata al diploma?
È stato un percorso intenso, in cui sono realmente maturata tanto sia dal punto di vista umano che professionale.

Con quale spirito ha vissuto gli ultimi due anni condizionati dal covid-19?
Sono stati due anni molto difficili da affrontare sopratutto per noi ragazzi, ma fortunatamente il nostro istituto è sempre stato in grado di gestire al meglio la situazione facendoci andare a scuola almeno un giorno alla settimana in modo tale da riuscire a mantenere vivo il rapporto con i compagni e i professori.

Arriviamo al giorno della maturità. Cosa ha provato?
È stato uno dei giorni più emozionanti ed entusiasmanti della mia vita che ha segnato la fine di un percorso scolastico al quale ho tenuto tanto impegnandomi a fondo per ottenere la soddisfazione di un buon risultato.

A suo giudizio, è stato un esame più semplice rispetto a quello degli anni precedenti?
Non credo ci sia un esame più semplice o uno più difficile, ritengo che sia stato giustamente adattato al periodo complicato che stiamo ancora affrontando.

Si immergerà nel mondo del lavoro o proseguirà nel percorso di studi?
Al giorno d'oggi sono richieste delle figure professionali sempre più competenti e complete anche dal punto di vista gestionale, per questo sono sicura che continuerò il mio percorso di studi nell'ambito economico per acquisire nuove competenze che possono essere applicate anche nell'ambito ristorativo e turistico.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maya, diploma da 100 all'Artusi: "5 anni di maturazione, ho scoperto in me determinazione e ambizione"

ForlìToday è in caricamento