menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, all'Irst inaugura il Master universitario infermieristico

Venerdì 8 marzo a Meldola inaugurazione del Master universitario voluto da AUSL Forlì, IRST IRCCS e Università di Bologna

Venerdì 8 marzo a Meldola inaugurazione del Master universitario voluto da AUSL Forlì, IRST IRCCS e Università di Bologna

Formare infermieri con competenze professionali avanzate e specifiche utili per rispondere ai differenti bisogni – da quelli legati alla prevenzione a quelli delle prassi riabilitative, passando naturalmente per la cura – che emergono negli ambiti dell’area oncologica, delle cure palliative e della cronicità. Queste le finalità del Master universitario di I livello “Percorsi clinici per la continuità nel care infermieristico” – uno dei pochi nel panorama didattico universitario italiano – voluto da AUSL Forlì, Istituto Tumori della Romagna IRST IRCCS e Università di Bologna che si aprirà ufficialmente venerdì prossimo, 8 marzo, dalle ore 9 presso la Sala Tison dell’IRST con un’importante mattinata di studio. Tra i relatori chiamati a “battezzare” il Master, il Direttore del corso, il prof. Gaetano La Manna (Università di Bologna), il prof. Dino Amadori (Direttore Scientifico IRST IRCCS) supervisore scientifico e professionisti delle AUSL di Forlì, Cesena, UniBo.

Giunto alla sua III edizione, il Master che ad oggi ha formato 40 infermieri, è riservato a coloro che hanno conseguito il diploma di laurea di primo livello in infermieristica o titolo professionale equipollente. Il corso si concluderà nel dicembre 2014 e vedrà gli iscritti impegnati per 1.500 ore, sia pratiche sia teoriche, suddivise in due semestri, accompagnate da un corposo tirocinio presso strutture sanitarie della Romagna. Come nelle edizioni precedenti, il Master sarà curato da docenti e professionisti provenienti dall’Università di Bologna e da altre strutture di eccellenza.

Si ricorda che il Master ha avuto forte impulso da parte dello IOR – Istituto Oncologico Romagnolo che si è impegnato nel finanziamento di parte importante delle quote di iscrizione dei partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento