Meldola, alla festa del nido "Il Pulcino" anche fiabe in dialetto romagnolo

Ad introdurre il pomeriggio saranno il sindaco di Meldola, Roberto Cavallucci, e l’assessore ai Servizi Sociali Jennifer Ruffilli

Mercoledì pomeriggio, alle 16.30, si svolgerà l’evento “Il Nido in Festa” nella scuola dell’Infanzia Il Pulcino, ultimo appuntamento promosso dal Comune di Meldola- Assessorato ai Servizi Sociali e dall’Istituzione ai Servizi Sociali Davide Drudi, in occasione del 40esimo anniversario del Nido d’Infanzia Il Pulcino. Ad introdurre il pomeriggio saranno il sindaco di Meldola, Roberto Cavallucci, e l’assessore ai Servizi Sociali Jennifer Ruffilli.

Seguirà una visita al nido con l’inaugurazione dei nuovi arredi forniti e la presentazione del cofanetto Collana Prime Storie, contenente fiabe per i piccoli tradotte in italiano, dialetto romagnolo, inglese e spagnole, curato da Fabiola Crudeli, coordinatrice e psicopedagogista dei servizi infanzia 0-6.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso del pomeriggio di festa le educatrici drammatizzeranno la fiaba "Amico fuoco" e sarà possibile seguire il percorso "Alberi narrativi", installazioni in giardino, realizzato in collaborazione con il Caffè Alzheimer. A tutti i bambini intervenuti sarà regalata una copia del cofanetto Collana Prime Storie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

Torna su
ForlìToday è in caricamento