menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, altri casi positivi alla casa di riposo "Drudi": arrivato l'esito dei tamponi

Cavallucci ha partecipato domenica alla messa di Pasqua officiata da Don Mauro nella chiesa di San Nicolò.

Ci sono altri sette positivi alla casa di riposo "Drudi" di Meldola. Ad annunciarlo è il sindaco Roberto Cavallucci, che domenica ha ricevuto l'esito dei 14 tamponi eseguiti nei giorni scorsi. "Gli anziani colpiti dal virus sono stati trasferiti nel reparto Covid dove, ricevono opportuna assistenza e le loro famiglie sono state prontamente informate", informa il primo cittadino. Cavallucci ha partecipato domenica alla messa di Pasqua officiata da Don Mauro nella chiesa di San Nicolò.

"Con piacere ho accettato per testimoniare con la mia presenza, vestendo il tricolore, la vicinanza dell’Amministrazione a tutta la Comunità ed in particolare a quella cristiana che ha vissuto questa importante giornata sacra da casa. Quest’anno la Pasqua è stata diversa da come l’abbiamo sempre vissuta ma certo non meno importante - prosegue il sindaco -. Abbiamo tutti bisogno di darci reciproco sostegno e di guardare insieme al futuro con speranza e fiducia".

"Durante il breve saluto che ho portato ho rivolto un pensiero ai meldolesi colpiti dal virus e alle loro famiglie, ai medici, infermieri, operatori socio sanitari, a tutti quelli che sono al lavoro per garantire i servizi essenziali combattendo per tutti noi, ai volontari che si sono messi a disposizione per il bene comune. A tutti loro ancora una volta voglio dire “grazie”. Un pensiero particolare è stato rivolto ai nostri anziani che sono la nostra storia e le nostre radici ed a tutti i bambini che rappresentano il nostro futuro - conclude -. Al termine della messa ho cercato di aiutare i volontari della Protezione Civile e gli Scout che anche oggi sono stati impegnati nella distribuzione delle mascherine; pensiamo di completare questo importante lavoro entro pochi giorni". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento