Meldola, continua la distribuzione delle mascherine. Il sindaco: "Quando si esce vanno indossate"

"Se qualcuno non avesse ricevuto la mascherina e l’opuscolo non esiti a chiamare la Protezione Civile o il Comune"

Gli Scout di Meldola ed i volontari della Protezione Civile hanno proseguito martedì nella distribuzione delle mascherine facciali e l’opuscolo con i numeri utili raggiungendo anche le zone più impervie del nostro territorio. Mercoledì, spiega il sindaco Roberto Cavallucci, "dovremmo riuscire a completare la distribuzione. A tutti i cittadini raccomando di indossarle qualora si debba uscire dalla propria abitazione dal momento che potremmo incrociare altre persone e non sempre è possibile mantenere la distanza prevista".

"Se qualcuno non avesse ricevuto la mascherina e l’opuscolo non esiti a chiamare la Protezione Civile o il Comune - prosegue il primo cittadino -. Provvederemo nel più breve tempo possibile. Ancora una volta vorrei dire “grazie” a chi le ha donate ed all’enorme lavoro fatto dai volontari per portare, casa per casa, ad ogni cittadino la sua mascherina".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cavallucci conclude ricordando che "le mascherine consegnate nascono come monouso, ma in questo contesto di emergenza, come indicato dalla Regione Emilia-Romagna, fino a quando non saranno disponibili in maggiori quantità è possibile il riutilizzo, sotto determinate condizioni: le mascherine non devono essere scambiate fra le persone e ognuno deve avere la sua; dopo l'utilizzo per alcune ore possono essere riposte-appese in luogo pulito e riutilizzate il giorno successivo (eventualmente previa disinfezione con alcool); e devono rimanere nel contesto domestico-familiare e non utilizzate come dispositivo nei luoghi di lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento