rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Enti locali / Meldola

Meldola, il Comune incentiva l'apertura di nuove attività: "Vogliamo un paese vivo"

Per richiedere il contributo si deve presentare domanda al Comune di Meldola entro il termine del 30 novembre alle 12

Il Comune di Meldola incentiva l'apertura di nuove attività. "Vogliamo un paese vivo, un paese fatto di nuove realtà produttive che decidono di investire, e rendere più bella e funzionale la nostra città - esordiscono il sindaco Roberto Cavallucci e l'assessore  alle Attività Economiche Simona Zuccherelli -. Per questo, stanziamo fino a mille euro per ogni nuova attività, imprese individuali, imprese familiari e società di persone iscritte al Registro Imprese o delle società, che si impegna ad effettuare l’iscrizione e attivazione entro il 31 dicembre".

Anche quest’anno l’amministrazione comunale incentiva quindi la riqualificazione del tessuto commerciale del territorio meldolese, e sostiene le nuove attività artigianali di produzione, servizio e vendita beni al dettaglio nel centro abitato, e aperture di pubblici esercizi ed attività commerciali di vicinato. "Possono beneficiare dei contributi - argomentano Cavallucci e Zuccherelli gli esercizi commerciali di vicinato di cui al decreto legislativo 114/98 insediate nel territorio comunale; le attività artigianali di produzione e vendita, attività artigianali di servizio  insediate nel Centro Abitato del Comune di Meldola, come definito dal Rue; gli esercizi pubblici per la somministrazione di alimenti e bevande di cui alla Legge regionale 14/2003 insediate nel Territorio Comunale del Comune di Meldola". Per richiedere il contributo si deve presentare domanda al Comune di Meldola entro il termine del 30 novembre alle 12. Per informazioni: www.comune.meldola.fc.it; Ufficio Attività Economiche 0543 499411.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meldola, il Comune incentiva l'apertura di nuove attività: "Vogliamo un paese vivo"

ForlìToday è in caricamento