menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, l'associazione culturale "Ricò Gualdo" dona mille euro per le famiglie in difficoltà

"Grazie a questo grande atto di solidarietà sarà possibile aiutare tante famiglie che sono state colpite dalla crisi originata in questi mesi", spiegano il sindaco Roberto Cavallucci, il vicesindaco Jennifer Ruffilli e l'assessore Michele Drudi.

Un importante gesto di generosità verso la città di Meldola arriva da parte dell'associazione culturale ricreativa "Ricò Gualdo" che ha donato al Comune 1000 euro da devolvere alle persone in difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19. "Grazie a questo grande atto di solidarietà sarà possibile aiutare tante famiglie che sono state colpite dalla crisi originata in questi mesi", spiegano il sindaco Roberto Cavallucci, il vicesindaco Jennifer Ruffilli e l'assessore Michele Drudi.

I fondi sono stati versati sul conto corrente del Comune e martedì il presidente dell’Associazione Leo Fanti, in rappresentanza di tutto il Consiglio che ha deliberato all'unanimità questa forma di sostegno ai meldolesi, è stato ricevuto in municipio dal sindaco Cavallucci e dagli assessori Ruffilli e Drudi. "A tutti i volontari dell’associazione culturale ricreativa "Ricò Gualdo", che speriamo tornino presto ad animare la nostra realtà cittadina, un sincero ed immenso “Grazie” a nome di tutta l’amministrazione comunale e della città di Meldola", concludono gli amministratori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento