Meldola, la macelleria pensa a chi è in difficoltà: donati 600 euro al Comune

Un gesto che testimonia ancora una volta la sensibilità del tessuto economico meldolese

Un grande gesto di generosità e altruismo verso la città di Meldola arriva da parte di Alessandro Pantieri, titolare della “Macelleria Da Panco”, che ha donato al Comune 600 euro da devolvere alle persone in difficoltà a seguito dell'emergenza Covid-19. Grazie a questa bellissima manifestazione di solidarietà sarà possibile aiutare le numerose famiglie che sono state colpite dalla crisi originata in questi mesi. I fondi sono stati consegnati da Alessandro Pantieri alla presenza del Sindaco Roberto Cavallucci e del Vice Sindaco Jennifer Ruffilli. La macelleria Da Panco, aperta nel febbraio 2019, da parte dell'intera Amministrazione Comunale che testimonia ancora una volta la sensibilità del tessuto economico meldolese e la vicinanza alla propria città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento