menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, emergenza rifiuti. L'Esercito per liberare i cassonetti

La viabilità principale, lunedì, viene definita "accettabile" dal primo cittadino di Meldola, Gianluca Zattini

La viabilità principale, lunedì, viene definita “accettabile” dal primo cittadino di Meldola, Gianluca Zattini. “La  Bidentina, di pertinenza provinciale, è percorribile, anche se non è in grandi condizioni, a causa di mezzi intraversati. Ci si muove. E’ stato ripristinato da Atr un minimo di servizio da Forlì per Meldola,  con la linea 96. Specialmente per raggiungere  l’Irst. Inoltre ci sono 2 corse per S. Sofia, che passano anche da Meldola. Le strade comunali sono tutte agibili, con obbligo di catene e gomme termiche è garantita la transitabilità”.

“Le frazioni sono tutte collegate. Su tutto il territorio non abbiamo segnalazioni di emergenze, ma di disagio certamente sì. Nelle zone di tutta la campagna circostante garantiamo che le persone isolate vengano liberate o  che unità di crisi le raggiungano per medicinali o approvvigionamenti alimentari. Ma per ora non ci sono casi di emergenza”.

Il sindaco, proprio in previsione delle nevicate nuovamente previste da martedì, chiede alle persone anziane o in difficoltà di trasferirsi a casa di parenti o “presso la nostra casa di riposo, dove abbiamo predisposto la possibilità di soggiornare. Una volta intervenuti, non riusciremo a garantire di liberare tempestivamente le strade nei prossimi giorni. La situazione nelle campagne potrà essere di grande difficoltà”, assicura Zattini.

Già lunedì “alcuni allevamenti hanno denunciato problemi statici dei tetti, gli stessi anche per capannoni isolati”. In paese la difficoltà è quella di monitorare gli sgrondi dei tetti, dove la neve, in alcuni casi, ha raggiunto oltre 1 metro e mezzo di coltre. “Lunedì mattina 6 ragazzi dell’Esercito ci stanno aiutando a liberare i cassonetti dei rifiuti. La situazione di emergenza rifiuti, in particolare per la casa di riposo, è alle porte”, conclude Zattini
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento