Meldola, referendum: il seggio numero 5 dalla "Drudi" alle scuole medie

A renderlo noto è l'amministrazione comunale di Meldola, motivando la decisione "per motivi precauzionali"

Non si voterà alla "Drudi" in occasione del referendum sul taglio dei parlamentari del 20 e 21 settembre. A renderlo noto è l'amministrazione comunale di Meldola, spiegando che "per motivi precauzionali il seggio 5 ubicato all'Istituzione ai Servizi Sociali “Davide Drudi” è stato spostato in viale della Repubblica 47 nella "Scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri"".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Roberto Cavallucci evidenzia che "questo spostamento, che sarà definitivo, è stato effettuato per garantire la massima sicurezza possibile degli ospiti della nostra casa di riposo evitando l'ingresso in struttura di persone esterne".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalla quaterna al terno: la Dea Bendata trova casa in Corso Garibaldi, nuova gioia col Lotto

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Dove mangiare a Cesenatico? La top 5 dei ristoranti di pesce

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento