Meldola, rimosso l'eternit dalla palestra: lavori con i fondi del decreto Crescita

Nello specifico si è proceduto prima alla rimozione delle lastre in eternit, al fine di bonificare il sito dalla presenza di amianto

Nel corso delle ultime settimane è stato portato a termine l’intervento di manutenzione straordinaria del tetto della palestra polifunzionale di Meldola con rifacimento del manto di copertura. "Nello specifico - spiega il sindaco Roberto Cavallucci - si è proceduto prima alla rimozione delle lastre in eternit, al fine di bonificare il sito dalla presenza di amianto, e successivamente all'installazione di nuovo manto di copertura in lamiera, che ne garantisca l’impermeabilità, nonché la durata nel tempo".

"Questo intervento si inserisce nell’ambito di una strategia di attenzione a 360 gradi da parte dell'amministrazione nei confronti dell’intero patrimonio comunale, ed in particolare, vista la vicinanza alla piscina comunale ed alle altre attrezzature sportive all'aperto, rappresentava una priorità - spiega Filippo Santolini, assessore ai Lavori Pubblici -. L'intervento è stato realizzato grazie a contributi destinati agli enti locali nell’ambito del Decreto Crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento