rotate-mobile
Tempo libero / Meldola

Meldola, spazi gratuiti il sabato mattina per giocare con i giochi in legno di Nonno Banter

Ad accompagnare la firma insieme al presidente Walter Turci e al sindaco Cavallucci, l'assessora al Welfare Jennifer Ruffilli e l'assessore alla Cultura Michele Drudi

Firmata la convenzione  tra l’Associazione “Nonno Banter 57 Aps” ed il Comune di Meldola per la realizzazione di attività con finalità sociali e culturali sul territorio comunale. Grazie alle risorse messe a disposizione dall'Amministrazione Comunale attraverso questa convenzione l'Associazione, che recentemente ha inaugurato la Sala Giochi nei locali di via Montanari 6, darà la possibilità a grandi e piccini di usufruire in maniera gratuita dei propri spazi tutti i sabato mattina.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

"I bimbi potranno così trascorrere alcune ora divertendosi con i giochi in legno di Nonno Banter in uno spazio loro dedicato all'insegna dello stare insieme", afferma il sindaco Roberto Cavallucci. Ad accompagnare la firma insieme al presidente Walter Turci e al sindaco Cavallucci, l'assessora al Welfare Jennifer Ruffilli e l'assessore alla Cultura Michele Drudi. "Un grande grazie a Walter ed a tutti i volontari dell'Associazione che sono sempre impegnati ad  accogliere i più piccoli con tante proposte divertenti, giochi in legno e laboratori", le parole degli amministratori. 

La sala di Nonno Banter-2sala nonno banter-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meldola, spazi gratuiti il sabato mattina per giocare con i giochi in legno di Nonno Banter

ForlìToday è in caricamento