menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meldola, tutti negativi i tamponi ai bambini dopo il caso in una scuola elementare

Arriva inoltre una precisazione sui dati comunicati sabato dalla Prefettura di Forlì-Cesena sui decessi attribuiti al nuovo Coronavirus. Il sindaco: "La 63enne non è morta a causa del covid"

Arriva una precisazione sull'informativa comunicata sabato dalla Prefettura di Forlì-Cesena sui decessi attribuiti al nuovo Coronavirus. "La donna di 63 anni di Meldola è deceduta per cause legate ad una pregressa patologia e non per Covid 19", rende noto il primo cittadino Roberto Cavallucci, che aggiorna sull'andamento della pandemia nel meldolese. Negli ultimi giorni sono stati rilevati 5 nuovi casi di positività, di cui due legati a rientri dall'estero. Diversi sono i guariti e il totale delle persone positive è pari a 12.


Cavallucci informa inoltre che "i tamponi eseguiti ai bambini ed al personale scolastico nelle scuole elementari, a seguito del rilevamento di un alunno positivo, sono risultati tutti negativi". E’ importante continuare ad avere comportamenti prudenti e responsabili nel rispetto delle norme igienico sanitarie". Il decessi attribuiti al covid-19 nel Forlivese dall'inizio della pandemia sono 111. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento