menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Memoria del Novecento: 88mila euro per progetti sul territorio forlivese

Deliberata da parte della Giunta regionale l’assegnazione dei fondi previsti dal bando 2017, relativo alla Legge sulla Memoria del Novecento, per un totale di oltre un milione di euro

Deliberata da parte della Giunta regionale l’assegnazione dei fondi previsti dal bando 2017, relativo alla Legge sulla Memoria del Novecento, per un totale di oltre un milione di euro destinati a sostenere i percorsi di ricerca e divulgazione riguardanti agli eventi cruciali del secolo scorso
 
I finanziamenti stanziati andranno a supportare l’attività  di Enti locali, Associazioni, Istituzioni e Istituti storici, impegnati sui versanti della conoscenza storica e della valorizzazione della memoria.
 
“Alle realtà forlivesi sono stati attribuiti complessivamente oltre 88 mila euro – afferma la consigliera Valentina Ravaioli  relatrice della legge  - dei quali 21,2 mila euro ad Associazioni (Fondazione Alfred Lewin per ‘900Fest’, Laboratorio Mondo per ‘Ricercare, educare, partecipare: una staffetta per la Memoria’ e Fondazione Ruffilli per la digitalizzazione dell’archivio di Dario Sacchetti), 34 mila ai Comuni di Forlì, Predappio e Galeata e 33 mila euro all’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Forlì-Cesena”.

“Un risultato importante - conclude la consigliera-  che riconosce l’impegno del territorio forlivese negli ambiti della ricerca, della divulgazione, della conservazione del patrimonio e della valorizzazione dei luoghi della memoria del ‘900 e che dimostra come questa legge voglia tradursi in un mezzo concreto per favorire la conoscenza storica ed offrire, in particolare ai più giovani, strumenti critici per non considerare mai scontati i diritti e le libertà di oggi, affrontando senza superficialità pericolosi fenomeni di intolleranza, razzismo e fondamentalismo, che rischiano di minare le basi democratiche e la tenuta sociale delle nostre comunità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento