Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Mercoledì in centro, controlli straordinari: liti interrotte sul nascere dalla Polizia

Gli episodi sono avvenuti nei pressi del chiostro di San Mercuriale e in Piazzetta della Misura

Interrotta sul nascere una lite tra giovani nei pressi del chiostro di San Mercuriale e in Piazzetta della Misura. Questo è uno degli interventi svolti dalla Polizia di Stato mercoledì nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state impiegate pattuglie dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, della Polizia Locale, del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna e Unità Cinofile antidroga del Reparto di Bologna.

L’attività si è svolta in particolare in centro, in comitanza del "Mercoledì" in centro. L’immeditato intervento delle forze dell'ordine presenti in centro ha consentito di stoppare sul nascere liti tra giovani, segnalate nei pressi del chiostro di San Mercuriale e in Piazzetta della Misura. In quest’ultima piazzetta è stato controllatto un gruppo di giovani; uno di questi, un 26enne di nazionalità senegalese, ha consegnato 4,7 grammi di hashish dopo esser stato attenzionato da un cane antidroga. Il ragazzo è stato segnalato per uso personale di stupefacenti, mentre la droga posta sotto sequestro.

In via Manzoni è stato invece controllato un cittadino algerino il quale era sprovvisto di documenti: per tale motivo è stato denunciato all’autorità giudiziaria in quanto contravventore della normativa che regola il soggiorno sul territorio nazionale. Complessivamente, sono state identificate centoventotto persone e controllati sessantanove veicoli. Una persona è stata sanzionata per plurime violazioni al codice della strada. Sono stati altresì sottoposti a controllo numerosi persone già note alle forze dell'ordine ed attualmente destinatari di misure restrittive disposte dalla magistratura, senza rilevare irregolarità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercoledì in centro, controlli straordinari: liti interrotte sul nascere dalla Polizia

ForlìToday è in caricamento