Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Mercoledì in centro, prima serata della nuova ordinanza anti-alcol: "Ben accolta dai residenti"

"E' stato un altro mercoledì con un'alta affluenza di persone, maggiore di quello precedente", afferma il vicesindaco con delega alla Sicurezza, Daniele Mezzacapo

Quella di mercoledì è stata la prima serata della nuova ordinanza valida in centro storico che vieta ai gestori degli esercizi commerciali di vicinato, distributori automatici, alimentari e misti, di vendere bevande alcoliche dalle 20 fino alle 7 tutti i giorni per un periodo di 90 giorni. In occasione del nuovo appuntamento de "L'Estate Passa in Centro 2021" sono stati intensificati i controlli, con l'impiego di pattuglie della Polizia Locale, della Polizia di Stato e di Carabinieri, ma non sono emerse violazioni in tal senso. E' stato staccato un verbale ad un'attività per musica ad alto volume oltre gli orari consentiti.

MERCOLEDI', controlli straordinari: liti interrotte sul nascere

"E' stato un altro mercoledì con un'alta affluenza di persone, maggiore di quello precedente - afferma il vicesindaco con delega alla Sicurezza, Daniele Mezzacapo -. Il centro è stato frequentato soprattutto da tantissimi giovani e ne siamo contenti, perchè abbiamo centrato l'obiettivo di far rinnamorare i ragazzi della Piazza e del nostro centro. Ovviamente quando ci sono tante persone aumentano gli aspetti positivi, ma possono esserci anche aspetti negativi legati ad alcune criticità che si sono già state segnalate. E la nuova ordinanza, che è stata ben accolta dai residenti, è stata un buon deterrente per quanto riguarda la vendita degli alcolici. Il consumo di alcolici non deve diventare un'abitudine tra i giovani e cercheremo di prevenire questo fenomeno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercoledì in centro, prima serata della nuova ordinanza anti-alcol: "Ben accolta dai residenti"

ForlìToday è in caricamento