menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend con piogge abbondanti, nuovo ossigeno per la Diga

Si annuncia un fine settimana decisamente perturbato sull'Emilia Romagna. La causa è da attribuire ad un minimo depressionario che si formerà sul centro-sud Italia, alimentato dalla discesa di aria fredda dall'Artico

Si annuncia un fine settimana decisamente perturbato sull'Emilia Romagna. La causa è da attribuire ad un minimo depressionario che si formerà sul centro-sud Italia, alimentato dalla discesa di aria fredda dall'Artico. Sono attese precipitazioni particolarmente intense, in particolar modo nella seconda parte di sabato, quando i fenomeni potranno assumere carattere di rovescio. Piogge ben accette per la diga di Ridracoli, il cui volume giovedì ha superato i 21 milioni di metri cubi.

Il peggioramento è atteso già dalla tarda mattinata di venerdì, quando sono attese le prime deboli precipitazione. Col passare delle ore è prevista un'intensificazione dei fenomeni, più intensi sui rilievi. Non sono escluse nevicate sui rilievi emiliani oltre i 1500 metri. Le temperature minime sono attese in lieve aumento ed oscilleranno tra 7 e 10°C. Le massime sono previste in diminuzione, con la colonnina di mercurio che oscillerà tra 13 e 15°C. I venti soffieranno dai quadranti orientali, il mare sarà mosso tendente a molto mosso.

Sabato insiste il maltempo, con piogge più intense al mattino sul settore centro-occidentale. Nel pomeriggio anche sulla Romagna sono attese precipitazioni a carattere di rovescio, che insisteranno anche in nottata. Temperature massime in ulteriore lieve calo, con le massime che non andranno oltre i 13°C. I venti soffieranno deboli-moderati dai quadranti nord-orientali, mentre il mare sarà molto mosso. Domenica mattina ancora ombrelli aperti sulla Romagna, con tendenza ad attenuazione dei fenomeni nella seconda parte della giornata.

Le temperature non subiranno variazioni di rilievi. I venti insisteranno dai est-nord-est, mentre il mare sarà ancora mosso. Lunedì sarà una giornata spiccatamente variabile, con alternanza di schiarite ed annuvolamenti al mattino e possibili rovesci, anche a carattere temporalesco nel pomeriggio, specie nelle aree pedemontane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento