menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, attese nuove nevicate tra venerdì sera e sabato

Neve e gelo non abbandoneranno l'Emilia Romagna. Nel tardo pomeriggio di venerdì l'aria fredda proveniente dalla Siberia, continuerà ad alimentare un minimo depressionario sul Tirreno

Neve e gelo non abbandoneranno l’Emilia Romagna. Nel tardo pomeriggio di venerdì l’aria fredda proveniente dalla Siberia, continuerà ad alimentare un minimo depressionario sul Tirreno. La configurazione determinerà quindi un peggioramento delle condizioni atmosferiche, con nevicate sulla Romagna in estensione fino al Modenese. L’entità delle precipitazioni dipenderà dalla collocazione del minimo. Non si escludono cumuli tra i 10 ed i 30 centimetri in pianura.

La nevicata sarà più consistente invece sui rilievi, con punte tra i 20 ed i 40 centimetri. Su questo aspetto cercheremo di esser più precisi venerdì. I fenomeni tenderanno ad attenuarsi gradualmente da sabato pomeriggio. Domenica sono attesi deboli fiocchi, mentre lunedì qualche schiarita in attesa di un nuovo peggioramento che darà luogo probabilmente a nuove nevicate. Oltre alla neve è atteso un crollo delle temperature.

In quota, all’altezza di 1500 metri, sono attese termiche di -12°C. In pianura sono le minime oscilleranno tra i -7°C delle aree di aperta campagna ed i -2°C della costa, mentre le massime tra -3°C e 0°C. I venti soffieranno dai quadranti nord-orientali, con rinforzi su costa e rilievi. La colonnina di mercurio tenderà a perdere altri gradi nei prossimi giorni, in particolar tra domenica e lunedì. Con le schiarite e la neve potrebbero esserci gelate molto intense.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento