menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, notte con tuoni e fulmini in Romagna: a Forlì caduti oltre 40 millimetri di pioggia

Come annunciato dalle previsioni meteo, la nostra regione è stata attraversata da un flusso perturbato temporalesco, associato a precipitazioni localmente di forte intensità

E' stata una notte insonne, quella tra lunedì e martedì, per molti forlivesi. Come annunciato dalle previsioni meteo, la nostra regione è stata attraversata da un flusso perturbato temporalesco, associato a precipitazioni localmente di forte intensità. A Forlì sono caduti in poche ore oltre 40 millimetri di pioggia accompagnati da lampi e tuoni, fortunatamente senza creare danni. Dal comando dei Vigili del Fuoco di viale Roma non sono stati segnalati interventi legati al maltempo.

Nel pomeriggio il dato si è aggiornato ad oltre 46 millimetri. Precipitazioni più intense si sono registrate nella fascia collinare: a Predappio la stazione meteo ha misurato circa 61,5 millimetri di pioggia. Nelle prossime ore è previsto un miglioramento delle condizioni atmosferiche. La pertubazione, associata ad una depressione collocata sulla Penisola Scandinava, sta scivolando verso sud. Al suo seguito subentreranno correnti fresche, che determineranno una flessione delle temperature, specie nei valor minimi.

Al primo mattimo, in particolar mercoledì e giovedì, la colonnina di mercurio potrà registrare valori attorno ai 16°C. Le massime, complice il ritorno del bel tempo, sono attese in aumento, con valori comunque inferiori a 30°C. Il fronte temporalesco mostra i primi evidenti segni di cedimento dell'estate. I modelli matematici prevedono nel weekend un nuovo peggioramento per effetto di una perturbazione atlantica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento