Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Da Predappio a Forlì di corsa: la mezza maratona cambierà la viabilità della domenica per tre ore

La manifestazione podistica organizzata dall'associazione Edera Atletica Forlì con il patrocinio dei comuni di Forlì e Predappio, vedrà domenica circa 500 atleti agonisti, atleti non agonisti e ragazzi impegnati lungo un percorso di 21 chilometri che collegherà Predappio con Forlì

Conto alla rovescia per la prima edizione de "La mezza di Romagna", la manifestazione podistica organizzata dall'associazione Edera Atletica Forlì, con il patrocinio dei comuni di Forlì e Predappio, che vedrà domenica circa 500 atleti agonisti, atleti non agonisti e ragazzi impegnati lungo un percorso di 21 chilometri che collegherà Predappio con Forlì. Dopo la partenza alle 9.30 da piazza Sant'Antonio, si proseguirà sulla provinciale fino a San Lorenzo, per poi arrivare a Vecchiazzano attraversando le campagne romagnole. Da lì si farà un tratto di viale dell’Appennino per poi entrare nel parco Urbano di Forlì. Poi passerà davanti ai musei San Domenico prima di fare gli ultimi 4 chilometri attraverso il centro storico di Forlì. Infine percorrerà tutto corso della Repubblica e si concluderà in piazza Saffi, dove sarà situato l’arrivo. L'intero percorso sarà presidiato da 25 agenti della Polizia Locale dell'Unione dei Comuni della Romagna Forlivese, anche con pattuglie motociclistiche, e da 120 volontari.

Il percorso

La gara parte da Piazza Sant'Antonio, a Predappio, alle 9.30, per scendere verso Forlì lungo viale Dell'Appennino. Giunti a San Lorenzo in Noceto, gli atleti svolteranno a sinistra per via Borsano (Strada Provinciale 57, per poi imboccare via Vittorio Bachelet, via Rio Mazza e via Veclezio. Da qui svolta a destra per entrare nell'abitato di Vecchiazzano, proseguendo per via Castel Latino fino alla rotonda di via Del Partigiano. Da quest'ultima arteria si raggiungerà via Ponte Rabbi, tornando su viale Dell'Appennino all'altezza di via Ribolle. Si percorrerà quindi il viale fino all'ingresso del Parco Urbano "Franco Agosto", uscendo dall'area verde da via Casaglia.

VIDEO - La guida per evitare i disagi: chiusure e deviazioni, tutto quello che c'è da sapere

Gli atleti trasiteranno dai Musei San Domenico attraverso la Barcaccia, quindi si troveranno lungo via Marcolini, Corso Garibaldi, Piazza del Duomo, Piazza Ordelaffi, via Maroncelli, via Dei mille, via Dandolo arrivando alla rotonda di Piazzale Santa Chiara. I podisti percorreranno viale Vittorio Veneto in direzione di Porta San Pietro; da qui svolta a destra per Corso Mazzini e svolta a sinistra per via Valzania. Da via Ugo Bassi si entrerà in via Giorgio Regnoli, dalla quale si svolterà a sinistra per via Nazario Sauro. E' l'ultimo tratto della "Mezza di Romagna", che vedrà Corso della Repubblica guidare gli atleti al traguardo di Piazza Saffi. Il tempo stimato della gara è di circa tre ore.

Deviazioni

La competizione richiederà la chiusura temporanea di alcune strada. Per quanto concerne la grande viabilità, il traffico diretto verso Predappio dalle 9 verrà deviato verso Rocca Delle Caminate, bypassando così viale dell'Appennino. Per il comparto di Vecchiazzano, tagliato a metà dal percorso di gara, i residenti (informati della manifestazione con distribuzione di volantini) potranno uscire ed entrare in casa passando da via Del Partigiano, Castel Latino e Via Del Cavone. Lungo le strade sarà presente apposita segnaletica. Sarà mantenuto libero l'acceso verso l'ospedale "Morgagni-Pierantoni", con presenza in loco di agenti. Inoltre il tratto di viale Dell'Appennino, tra via Ponte Rabbi e Piazzale Ravaldino, vedrà una corsia destinata agli atleti, mentre l'altra sarà aperta al traffico direzione monte-centro.

Nel senso opposto ci sarà un percorso alternativo per via Risorgimento. Corso della Repubblica sarà interamente interdetto ai mezzi. La zona del tribunale, attraverso via Fratti, sarà consentito l'accesso ai residenti; dalla via Oberdan e via Fortis sarà consentito l'ingresso e l'uscita di tutto il comparto compreso tra via Oberdan, via Matteucci e via Fronticelli Baldelli. Nei punti strategici, compatibilmente al passaggio degli atleti, la Polizia Locale consentirà l'accesso ai residenti. Piazza Saffi sarà interdetta dalle 6 e dalle 7, su tutto il percorso, vigerà il divieto di sosta con rimozione dei mezzi. Saranno chiusi i parcheggi di piazza del Duomo e corso Garibaldi. La normale viabilità riprenderà dalle 12-12.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Predappio a Forlì di corsa: la mezza maratona cambierà la viabilità della domenica per tre ore

ForlìToday è in caricamento