Migena, la passione per la musica e il diploma col massimo dei voti: "Rivedere i prof mi ha dato una grande forza"

La neo diplomata si descrive come "una ragazza solare e determinata. Nel corso degli anni, grazie alle esperienze vissute, sono riuscita a diventare più estroversa"

La musica è la sua grande passione. E al Liceo "Canova" ha trovato l'opportunità per coltivarla, arricchendo il suo bagaglio culturale. Migena Lleshi si è diplomata col massimo dei voti al termine di un anno scolastico condizionato dalla pandemia da covid-19. L'emergenza sanitaria ha costretto gli studenti alla didattica a distanza, "una salvezza per noi maturandi grazie al lavoro dei docenti", sostiene Migena. La neo diplomata si descrive come "una ragazza solare e determinata. Nel corso degli anni, grazie alle esperienze vissute, sono riuscita a diventare più estroversa, carattetistica che mi ha aiutata notevolmente nel mio percorso personale e scolastico".

Come mai ha scelto questo tipo di Liceo?
Sicuramente la passione per la musica è stato il primo fattore che mi ha portata a scegliere il mio percorso liceale. Inoltre ho trovato interessante la possibilità che offre il Liceo Artistico Musicale, cioè il poter costruire un bagaglio culturale senza escludere nessuna forma d'arte. 

Si è rivelata una scelta giusta?
Si, assolutamente. 

Passioni?
Oltre alla musica, che occupa gran parte del mio tempo, adoro leggere. Credo sia importante ritagliare dei momenti per quelle cose che ci fanno sentire liberi e in sintonia con quello che ci circonda. 

Come è stato il rapporto con i docenti ed i compagni di classe?
Ho avuto un'ottimo rapporto sia con i docenti, i quali hanno avuto un ruolo di fondamentale importanza nel mio percorso scolastico ma soprattutto personale, sia con i compagni di classe con cui ho condiviso momenti che difficilmente dimenticherò.

Come ha vissuto il lockdown?
Il periodo del lockdown è stato abbastanza pesante, ma sono riuscita a mantenere una certa forza di volontà.

Ha avuto difficoltà con la didattica a distanza?
Non ho avuto grandi problemi. Personalmente credo sia stata una salvezza per noi maturandi; ci siamo trovati un po' spaesati in un contesto del tutto nuovo, ma, grazie al lavoro dei docenti e alla nostra costanza, è risultata un'alternativa efficace.

Come ha affrontato l'esame di stato?
Il giorno dell'esame ero tanto emozionata e l'ansia che mi aveva accompagnata per l'intera preparazione era sparita. Poter rivedere i docenti dopo tanti mesi di didattica a distanza mi ha dato una forza aggiuntiva per affrontare l'esame al meglio delle mie possibilità. Il mio esame di maturità è stata un' esperienza straordinaria, indimenticabile e piena di emozioni positive che, fortunatamente, ho potuto condividere con i professori in presenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cosa farà in futuro?
In questo periodo mi sto preparando per affrontare l'esame di ammissione al Conservatorio. Il mio futuro spero sia fatto di musica e di tanta emozione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Coronavirus, due insegnanti e tre studenti infettati: classe dell'asilo in quarantena

  • Meldola in lutto per la scomparsa di Stefanino, il sindaco: "Una figura speciale per tutti"

  • Non paga i debiti della propria azienda: l’imprenditore creditore assolda i killer per ucciderlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento