Il deputato Marco Di Maio minacciato di morte via web: "Nessuna paura"

Dice Di Maio: "Denunciare in questi casi lo considero un dovere civile per contrastare una deriva di odio a cui non dobbiamo rassegnarci"

Minacciato di morte il deputato forlivese Marco Di Maio. L'atto si è consumato attraverso un Tweet indirizzato all'esponente di Italia Viva a firma di un pseudonimo "QAnonSeventeen_II". "Vorrei incontrarla di persona Di Maio - si legge nel messaggio dall'italiano sconclusionato -. Mi piacerebbe davvero tanto. Senza sbirri e-o scorte. Vogliamo tutti una cosa sola: pena di morte per voi delinquenti e criminali. Ci fate schifo. Siete rifiuti tossici. Verrà il tempo per noi...".

"Appena avrò un attimo di tempo andrò alla polizia postale per presentare formale denuncia contro il fenomeno che si cela dietro a questo pseudonimo col quale, rispondendo a un mio tweet, mi ha voluto minacciare - spiega il deputato -. Nessuna paura, ovviamente, il livello di questo personaggio si commenta da solo: ma denunciare in questi casi lo considero un dovere civile per contrastare una deriva di odio a cui non dobbiamo rassegnarci. Mai".

facebook_1593094239986_6681921543150576817-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Muoiono in un incidente aereo quattro giorni dopo le nozze, lutto per un ex assessore

  • Meteo, dicembre debutterà col freddo e la neve: fiocchi in arrivo a bassa quota

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta: nuovo incidente sulla "Bidentina" - LE FOTO

Torna su
ForlìToday è in caricamento