menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mister X: "Sono il palazzo della Provincia, ho un curriculum da urlo. Non potete declassarmi"

Mister X si immedesima in un problema o un luogo della città, lo rende persona reale e pretende di parlare a nome suo. Oggi parla il Palazzo della Provincia

ForlìToday pubblica sotto pseudonimo le riflessioni di un nostro concittadino, che chiameremo Mister X. Mister X si immedesima in un problema o un luogo della città, lo rende persona reale e pretende di parlare a nome suo. Oggi parla il Palazzo della Provincia. Ci si addentra nella lettura a proprio rischio e pericolo, con la giuste dose di distacco e simpatia.

"Buongiorno a tutti. Sono il Palazzo della Provincia di Forlì-Cesena e mi permetto di scriverVi perchè il mio punto di vista sulla famosa diatriba Province si, Province no, Provincia  unica, non è mai stato sentito.

Eppure penso di essere pure io uno dei maggiori interessati , visto che qui si vuole fare tutto ed il contrario di tutto sopra la mia testa.
Pensate sono qui dal 1713 e con un curriculum da urlo. Sono stato sede di convento, di caserma, di biblioteca, di scuola, ecc.. Non  vorrei  ora essere declassato,  se mai a  Centro Commerciale o Residence o Ricovero. Io non ho nulla contro queste cose, che sono tutte benemerite, ma capirete, con la mia storia, penso di avere i titoli per essere ancora di più.

Sede della Provincia Unica mi andrebbe anche bene,  se si realizzasse mi dovete aiutare. Avete la forza voi forlivesi di ottenere tanto dai riminesi e dai ravennati? Mah!
Però  se ci fosse la possibilità di  diventare la sede di una futura Regione Romagna, sarebbe molto meglio.  Non sono mica cretino, vedo benissimo la scarsa considerazione che c' è a Bologna per noi,  come vedo quanto  sarebbe giusto  affrancarsi da questa  Regione. Io allora sarei il posto ideale come sede della Nuova Regione Romagna. Forlivesi datevi da  fare, fatelo per me. Io in fondo ho fatto studiare nei miei locali tanti vostri padri,  battetevi per la Regione Autonoma.

A dire il vero però io credo di avere i numeri per diventare anche la sede di una  Macroregione del Nord;  se dovesse arrivare, avrei anche quelli per diventare una eventuale sede degli Stati Uniti d' Europa.Come dite, che scherzo o  che sono matto? Credere che un giorno  Bologna di sua sponte faccia contare la Romagna  e Forlì  quanto l' Emilia,  non è essere matti o scherzare?"

Mister X

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento