rotate-mobile
Cronaca

Misteriosa contestazione notturna in centro contro gli allestimenti di Natale

Contestazione misteriosa nella notte tra mercoledì e giovedì. Anonimi hanno affisso in centro alcuni manifesti su fondo nero per lamentarsi di un supposto degrado della città

Contestazione misteriosa nella notte tra mercoledì e giovedì. Anonimi hanno affisso in centro alcuni manifesti su fondo nero per lamentarsi di un supposto degrado della città. I manifesti sono stati affissi intorno alle 23 e notati intorno alla mezzanotte. Un messaggio politico molto generico, non riconducibile a polemiche note o a gruppi politici che utilizzano i manifesti  affissi di notte per veicolare il loro messaggio. Il testo fa ironia sullo slogan scelto per il Natale 2021 dal Comune 'Forlì che brilla' e pare quindi contestare gli allestimenti natalizi e i relativi costi.

Affisso davanti all'ingresso principale del Comune, il manifesto più evidente non è stato trovato questa mattina (giovedì) dai primi addetti giunti al lavoro (la trina in questione ospita il punto informazioni turistiche). C'è quindi la possibilità che sia stato rimosso dagli stessi autori del gesto dopo aver scattato le foto, dato che nessun operatore comunale lo ha segnalato ai rispettivi dirigenti o assessori. Uno dei manifesti invece è stato trovato e rimosso dalla Polizia Locale intorno alle 12,30 in via delle Torri. Altri manifesti sarebbero stati affissi in giro per il centro e alla rotonda Santa Chiara, ma anche qui è sparito in breve dato che – nonostante l'intenso traffico della rotonda – nessuno ha segnalato nella mattinata la sua presenza o ha chiesto la rimozione dello striscione. 

contestazione natale 2021 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misteriosa contestazione notturna in centro contro gli allestimenti di Natale

ForlìToday è in caricamento