Mistero sull’identità di una donna

Mistero sull'identità di una persona. Gli agenti della Polizia Municipale di Forlì hanno fermato un'extracomunitaria con un passaporto contraffatto

Mistero sull'identità di una persona. Gli agenti della Polizia Municipale di Forlì hanno fermato un'extracomunitaria con un passaporto contraffatto. Alla richiesta di fornire ulteriori elementi circa il primo ingresso in Italia, la donna si è mostrata riluttante. La stessa è stata invitata gli Uffici del Comando di corso Della Repubblica per procedere ad ulteriori accertamenti per chiarire l’esatta identità. Le verifiche sono state effettuate all'Ufficio Falso Documentale.

E' emerso che il passaporto in uso era stato falsificato e con i dati in esso riportati la donna aveva nel passato ottenuto da pubblici uffici documenti originali, che le avevano permesso di restare sul territorio nazionale e di ottenere un posto di lavoro. La donna è stata denunciata a piede libero. Sono in corso ulteriori attività d’indagine da parte della Polizia Municipale.

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Dramma sulla Cervese, incredulità e dolore: gli amici ricordano il "gigante buono"

Torna su
ForlìToday è in caricamento