menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scambia giocattolo per un mitra vero: falso all'allarme all'ospedale

Il mitra non era altro che un giocattolo per il piccolo paziente. La vicenda si è così conclusa con un sospiro di sollievo dopo alcuni attimi di apprensione

“Ci sono tre persone con un mitra in mano”. Erano circa le 9 di lunedì mattina, quando un'infermiere dell'ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano ha chiesto il tempestivo intervento della Polizia. Sul posto si sono precipitati gli uomini della Volante della Questura di corso Garibaldi ed il personale del posto di polizia ospedaliero. Subito gli agenti hanno chiarito l'equivoco: i tre facevano parte di una famiglia che stava andando a visitare un bambino ricoverato.


Il mitra non era altro che un giocattolo per il piccolo paziente. La vicenda si è così conclusa con un sospiro di sollievo dopo alcuni attimi di apprensione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento