menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità, il vice sindaco: "Diverse cose ai nastri di partenza"

"Come si può constatare diverse cose sono tuttora ai nastri di partenza e su esse stiamo attualmente mettendo le nostre energie".

Il vice sindaco Giancarlo Biserna fa il punto sulla mobilità sostenibile in città in termini di opere realizzate e da realizzare. “Trattandosi di una priorità, nonostante le difficoltà oggettive, dati i tempi, abbiamo fatto ogni sforzo per avanzare il più regolarmente possibile nei  nostri obiettivi – evidenzia Biserna -. Al fine di partire da una visione complessiva dei vari comparti su cui intervenire, appena giunti, abbiamo predisposto Piani Strategici Operativi settore per settore”.

Biserna elenca i diversi piani messi in atto o in svolgimento dal Comune: “Piano Zone 30, di cui realizzate una decina (Ravaldino, Due Giugno, Monari, San Lorenzo, Cava, Bianco da Durazzo ecc); Piano Zebre Sicure, di cui realizzate Alice, Risorgimento, Salinatore, Cava, Italia, ecc.. (in corso  altre tre tra cui la nota Roma/Schiavonia); Piano Piste Ciclabili, di cui realizzate Italia, pedonale Consolare.  Ora stanno per partire la pista di corso Garibaldi e successivamente quella di San Martino in Strada; Piano Percorsi Scuola Sicura, di cui uno realizzato (Cava,Tempesta) ed altri tre in corso; Piano Bike Sharing in corso, che consiste nella installazione in città di sette postazioni con oltre 100 bici (20 elettriche allocate); Piano Nuovo Trasporto Pubblico Locale, in corso; Piano Segnaletica  mirata su parcheggi importanti: in corso la installazione; e Piano per la mobilità elettrica, in corso.


“Volendo parlare in termini più generali di sicurezza delle strade precisiamo che sono anche state realizzate tre rotatorie di  rilievo, Romanello-Salinatore, Dragoni-Monari, Roma-Bidente-Zangheri e che è stato istituito l' Osservatorio  sulla pubblica incidentalità - prosegue Biserna -. Ricordo infine la pubblicazione 2011 "Osservatorio Forlivese sulla sicurezza stradale" a cura del Comune di Forlì, che ci ha permesso di raccogliere tutti gli elementi per meglio pianificare la nostra strategia. Come si può constatare diverse cose sono tuttora ai nastri di partenza e su esse stiamo attualmente mettendo le nostre energie”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento