menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moda, bellezza e creatività: in mostra i “Breviari” di Luca Freschi

In questa esposizione l’arte di Freschi si lega alla moda, ed è un connubio facile, quasi scontato, è l’unione della bellezza e della creatività

Martedì 8 dicembre presso Monti Boutique a Cesena inaugura la mostra di Luca Freschi dal titolo “Breviari”. La mostra, che resta aperta al pubblico fino a mercoledì 6 gennaio è a cura di Francesca Caldari ed è organizzata dalla Galleria Bonioni Arte che ha sede a Reggio Emilia.

In questa esposizione l’arte di Freschi si lega alla moda, ed è un connubio facile, quasi scontato, è l’unione della bellezza e della creatività. Creatività che ha portato alla nascita delle opere di Freschi e creatività, appeal, seduzione delle linee delle grandi griffe che hanno e che stanno facendo la storia della moda. Stilisti ed artisti infatti con il loro ingegno ricercano entrambi la bellezza e l’immortalità delle proprie idee.

Freschi presenta in questa mostra ospitata presso le scintillanti vetrine della storica e prestigiosa boutique, una quindicina di pezzi, tutti recentissimi, di cui alcuni nati site-specific. Il titolo “Breviari” dal latino breviarium, che significa sommario, abbreviazione, compendio, è stato scelto perché ogni opera rappresenta una piccola sintesi della vasta e variegata produzione realizzata dall’artista negli ultimi anni. In ciascuno di questi piccoli lavori, sono presenti sempre due oggetti per lo più di uso comune, come una banana che riecheggia la Pop Art, una chiave, monete, una pipa, un paio di forbici, che dialogano tra di loro andando a creare una narrazione.

Orari di visita: dalle 9,00 alle 12,30 - dalle 15,30 alle 19,00. Chiuso giovedì pomeriggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento