Modigliana, dalla solidarietà 500 camici monouso per le strutture sanitarie del territorio

Sabato mattina, informa il sindaco Jader Dardi, "abbiamo completato la consegna alle strutture sanitarie del territorio degli aiuti raccolti da imprese e associazioni di volontariato"

Continua a girare a pieni regimi il motore della macchina della solidarietà a Modigliana. Sabato mattina, informa il sindaco Jader Dardi, "abbiamo completato la consegna alle strutture sanitarie del territorio degli aiuti raccolti da imprese e associazioni di volontariato. Abbiamo consegnato 500 camici monouso che per i prossimi mesi, consentiranno agli operatori di agire in sicurezza a tutela loro e dei ricoverati". Si tratta, precisa il primo cittadino, di "un gesto di grande solidarietà reso possibile grazie alle donazioni di ModiVolley, dell'Avis, tramite la raccolta fondi sulla piattaforma internet promossa da Paolo Maglioli, Rachele Sartoni e Marco Caputo, oltre ad una importante donazione messa a disposizione dalla ditta del nostro concittadino, Pietro Cornigli".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A tutti loro va il mio più sincero ringraziamento a nome di tutta la Amministrazione Comunale di Modigliana, anche per la attenzione che si è  voluta porre verso la casa di riposo di Tredozio, a sottolineare il legame esistente fra le nostre due comunità, un gesto di grande valore che va ben oltre alla solidarietà che le associazioni e i tanti privati cittadini hanno saputo manifestare - prosegue Dardi -. Ora la attenzione va posta verso la riapertura delle imprese, favorendo la ripresa del lavoro pur nella doverosa attenzione agli adempimenti per garantire la corretta applicazione degli adempimenti di sicurezza. Sarà un percorso impegnativo e urgente, che dovremo affrontare con la collaborazione di associazioni e imprese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento