Modigliana, il sindaco raccoglie le richieste dei cittadini: via Garibaldi torna a doppio senso

Il sindaco di Modigliana, Jader Dardi, getta acqua sul fuoco prima che l'incendio divampi e accoglie le richieste dei cittadini

"Via Garibaldi verrà riaperta al traffico a doppio senso, fino al termine del Cantiere Hera". Il sindaco di Modigliana, Jader Dardi, getta acqua sul fuoco prima che l'incendio divampi e accoglie le richieste dei cittadini. Da pochi giorni sono partiti i lavori del cantiere Hera, per il rifacimento della condotta idrica nel tratto di via Garibaldi compreso tra il semaforo e la fontana. "Inevitabilmente creano disagio alla viabilità e si protrarranno per diverse settimane - afferma il sindaco -. Si tratta di lavori che verranno eseguiti in due stralci esecutivi, attesi da tempo che si completeranno col rifacimento della pavimentazione; tra dicembre e gennaio verrà così consentita la piena accessibilità al centro storico prima dell’avvio del secondo stralcio nel tratto compreso tra la fontana ed il municipio".

Prosegue il primo cittadino: "Oltre al disagio per l’insediamento del cantiere, abbiamo colto forti critiche alla mobilità alternativa che partiva dalla scelta di mantenere il senso unico in via Garibaldi e via Marconi che riteniamo abbia ben funzionato. Non vogliamo ignorare o sottovalutare il sentire di una parte della nostra comunità e vogliamo allo stesso tempo evitare il perdurare di tensioni che hanno accompagnato questi primi giorni di modifica alla viabilità. Per questo, abbiamo deciso di rivedere la posizione che ci aveva portato a indicare la conferma del senso unico su via Garibaldi anche in questa fase di durata dei lavori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Garibaldi, quindi, verrà riaperta al traffico a doppio senso, fino al termine del Cantiere Hera. Nell’incrocio tra via Puntaroli e via Marconi, resta invariata l’attuale viabilità predisposta. "Per una diversa regolamentazione dell’incrocio, abbiamo presentato la richiesta alla Provincia, competente per quel tratto di strada, di realizzare un impianto semaforico, così da potere regolare l’accesso in sicurezza nella svolta in via Marconi e rallentare allo stesso tempo la velocità dei mezzi che percorrono la provinciale nel tratto di via Puntaroli - conclude il primo cittadino -. Abbiamo dato indicazione alla Polizia Municipale ed all’Ufficio Tecnico Comunale di predisporre la riapertura a doppio senso di via Garibaldi, ripristinando fino al termine del cantiere la viabilità precedente".
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per un numero sfiora il colpo da 500mila euro: giovane gioisce con una vincita al 10eLotto

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Coronavirus, possibile stretta in vista: a rischio chiusura ristoranti, parrucchieri e palestre

  • Da Forlì parte la ribellione delle palestre: "Se imporranno la chiusura, non chiuderemo"

  • Servizio delle Iene scopre un carabiniere forlivese adescatore di una 13enne

  • Covid-19, test sierologici rapidi gratis per studenti e famiglie: l'elenco delle farmacie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento