Alluvione, la ricostruzione / Modigliana

Modigliana, ricostruzione post alluvione della Provinciale Trebbio: il punto sui lavori, investimento da 228mila euro

In corso i lavori strutturali per ripristinare la viabilità a seguito dell’alluvione sulla Provinciale 21 a Monte Trebbio, nel comune di Modigliana

Sono stati consegnati alla Cooperativa Montana Valle del Lamone soc. cooperativa di Brisighella i lavori relativi al ripristino e messa in sicurezza della Provinciale 21 a Monte Trebbio, nel comune di Modigliana. L’intervento prevede un investimento complessivo di 228mila euro e l’esecuzione dei lavori entro novanta giorni.  In somma urgenza, nelle settimane successive all’alluvione, la Provincia ha realizzato sulla strada, che ha subito un movimento franoso molto importante, un by pass al chilometro 4+000. Le lavorazioni, iniziate scorsi, eseguite fino ad ora hanno interessato il ripristino della scarpata sotto la strada, delle banchine e dei fossi al chilometro 4+900.

Leggi le notizie di ForlìToday su WhatsApp

Con l’intervento programmato, in ottemperanza ai lavori affidati alla Cooperativa Montana Valle del Lamone, sono previsti ulteriori diversi interventi di messa in sicurezza della strada che prevedono anche l’intervento di rimozione di una importante area di frana soprastante l’asse viario per cui si rende necessario eseguire lavorazioni che richiedono la chiusura del tratto di strada a far data dal 24 giugno al 5 luglio nel tratto compreso dal chilometro 6+600 al chilometro 6+700, nei giorni dal lunedì al venerdì. Il tratto di strada interessata alle lavorazioni sarà quindi chiusa al traffico veicolare per il tempo necessario alla messa in sicurezza e rimozione della frana. In accordo col Comune di Modigliana l'intersezione con Via Morana per il collegamento con la Provinciale 129 via Ibola, rimarrà percorribile per chi proviene da Modigliana o da Rocca San Casciano. Giovedì è stato completato il percorso di approvazione del progetto esecutivo relativo all’intervento di ripristino e messa in sicurezza della Provinciale 20 “Tramazzo Marzeno” a Rupe Pappona. lavori che saranno realizzati dall’impresa Ambrogetti di Riofreddo Verghereto e per i quali nella prossima settimana si procederà alla consegna del cantiere e all’avvio delle lavorazioni di ripristino e messa in sicurezza dell’area di cantiere.

“Finalmente si completa il lunghissimo iter burocratico che porterà all’avvio del cantiere - dichiara il sindaco di Modigliana, Jader Dardi - l’intervento per ricostruire il collegamento sulla Provinciale 20 nel tratto della Riva della Pappona è indispensabile per garantire l’accesso da e verso Modigliana, per la mobilità delle persone, per permettere il rifornimento delle imprese che sono insediate nel nostro territorio e garantiscono reddito e sicurezza sociale. È importante che i lavori siano realizzati da una impresa del territorio che ha capacità operativa e che ha già operato in somma urgenza a Modigliana nel primo tratto della via Dei Frati, dove in contemporanea con l’intervento sulla Riva della Pappona, riprenderanno prossimamente i lavori per la esecuzione degli interventi di ripristino definitivo del primo lotto di via Dei Frati".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modigliana, ricostruzione post alluvione della Provinciale Trebbio: il punto sui lavori, investimento da 228mila euro
ForlìToday è in caricamento