Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Modigliana rinuncia alle Feste dell'800, l'annuncio del sindaco: "Non ci sono le condizioni"

"Verranno comunque mantenute iniziative nelle giornate del 19 e 20 settembre che saranno presentate nei prossimi giorni", annuncia Dardi

Rinviate le Feste dell'800 a Modigliana. A dare l'annuncio è il sindaco Jader Dardi, specificando che "con la situazione attuale legate agli adempimenti Covid non ci sono purtroppo le condizioni. Verranno comunque mantenute iniziative nelle giornate del 19 e 20 settembre che saranno presentate nei prossimi giorni". Dal 5 al 20 settembre saranno allestite a Modigliana tre allestimenti espositivi grazie alla collaborazione con la Accademia degli Incamminati, con la rivista Caffè Michelangelo  con la Associazione Ics fectori art, col Circolo fotografico la Roccaccia, "mostre - evidenzia il sindaco - che ci auguriamo possano attirare attenzione e visitatori a Modigliana".

"Odissei" sarà ospitata alla chiesa di San Rocco; ""Il viaggio...di Ulisse" del circolo fotografico la Roccaccia nella sala della misericordia; e "Odisseo" alla sala Bernabei. Una quarta mostra collegata alla manifestazione si terrà alla galleria "a casa di Paola" a Forlimpopoli. Dal 2 settembre al 20 ottobre verrà allestita al "Mu.Ve" di Modigliana la mostra "frate legno e sorella poesia - due frati cappuccini lodano Dio con la loro arte" e che riprende il percorso avviato sul tema dell'arte e della ecologia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modigliana rinuncia alle Feste dell'800, l'annuncio del sindaco: "Non ci sono le condizioni"

ForlìToday è in caricamento