Cronaca

Coronavirus, Meldola piange la terza vittima: "Supereremo questo tremendo momento"

"La perdita di una persona cara è sempre una grande sofferenza, ma oggi lo è ancor di più perché non è concesso a chi gli voleva bene neanche un ultimo saluto"

Nel lunedì di speranza, è arrivata in serata la notizia di un decesso di coronavirus. Meldola conta la terza vittima. "Ci ha lasciati una nostra concittadina di 74 anni, che era già da diverse settimane ricoverata in ospedale - afferma il sindaco Roberto Castellucci -. La perdita di una persona cara è sempre una grande sofferenza, ma oggi lo è ancor di più perché non è concesso a chi gli voleva bene neanche un ultimo saluto. Ai suoi familiari ed ai suoi cari, in questo momento di grande dolore, va il mio più sincero cordoglio".

Conclude Castellucci: "Sono certo che riusciremo a superare questo tremendo momento; a Meldola non sono stati rilevati nuovi casi e siamo stati informati che un’altra persona è guarita a testimonianza del fatto che lo sforzo che stiamo compiendo, restando a casa, inizia dare i primi risultati. Sono al fianco di tutti i cittadini e lo sono ancora di più ai nostri concittadini ammalati, che sto personalmente chiamando per esprimere loro la vicinanza dell’Amministrazione, per chiedergli se hanno qualche necessità e per augurargli una pronta guarigione". 

grafico aumento dei casi-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Meldola piange la terza vittima: "Supereremo questo tremendo momento"

ForlìToday è in caricamento