Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Addio al prete pittore: si è spento don Carmine Cangini, storico parroco di Seggio di Civitella

Si è spento lunedì all'età di 90 anni. I funerali si svolgeranno mercoledì alle 14,45 a San Colombano e saranno presieduti dal vescovo Livio Corazza

Addio a don Carmine Cangini, storico parroco di Seggio di Civitella. Si è spento lunedì all'età di 90 anni. I funerali si svolgeranno mercoledì alle 14,45 a San Colombano e saranno presieduti dal vescovo Livio Corazza. Al termine della cerimonia funebre, la salma sarà tumulata nel cimitero di San Colombano. Don Carmine è stato ordinato sacerdote nel 1952 dopo aver frequentato il seminario di Bertinoro e di Bologna. E per circa sessant'anni è stato il sacerdote di Seggio di Civitella. Era appassionato di pittura. Diverse mostre hanno ospitato i suoi quadri, raffiguranti il lungo periodo di vita pastorale come parroco.

"Si può immaginare che un così acceso fervore creativo sia stato alimentato dall’esercizio della sua stessa missione pastorale, certamente all’inizio ardua e piena d’insidie lassù, nella più remota collina dell’alta valle bidentina", scriveva Orlando Piraccini, che nel 2010 aveva curato al Museo Civico San Rocco di Fusignano la mostra "L’incanto nel Sacro" dedicata al sacerdote pittore, proseguendo con successo un “tour” romagnolo iniziato con gli allestimenti nella suggestiva cornice della Chiesa dei Servi di Forlimpopoli e alla Galleria d’Arte Comunale Vicolo Cesuola di Cesena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio al prete pittore: si è spento don Carmine Cangini, storico parroco di Seggio di Civitella

ForlìToday è in caricamento