Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

Il fatto è avvenuto venerdì scorso. Sul posto 118 e Carabinieri

Trovata morta in casa. La vittima è una quarantenne di nazionalità romena, residente da anni a Predappio Alta. Il fatto è avvenuto venerdì scorso. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, ed i Carabinieri. Sul corpo della donna sono stati trovati anche delle ecchimosi. Il pubblico ministero Federica Messina ha disposto l'autopsia, ma dai primi accertamenti del medico legale non sono riconducibili alla morte e che risalgono ad alcuni giorni fa. La quarantenne conviveva con un uomo ed in passato le forze dell'ordine erano dovute intervenire anche per liti. L'individuo in passato è stato indagato per maltrattamenti. Ora si attendono i risultati definitivi dell'autopsia. La notizia è stata riportata dalla stampa locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Continua il tour romagnolo della Dea Bendata: dopo i gratta e vinci ecco il colpo con la Lotteria Italia

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Assume cocaina, perde la testa e cerca delle scarpe tra le auto: non lo ferma nemmeno lo spray al peperoncino

  • Postano su Facebook la foto del gatto rubato dal negozio: madre e figlia nei guai

  • Bel regalo di Natale in anticipo: gratta e vince una bella somma col 46 di Valentino Rossi

Torna su
ForlìToday è in caricamento