rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Lutto nel Comune di Forlì: si è spenta Gabriella Casadei Turroni

Il sindaco di Forlì Davide Drei partecipa al dolore di familiari e amici. "Solida e ricca di energia è stata la sua partecipazione per promuovere una rete di sostegno alle donne, in particolare a quelle più esposte alle difficoltà"

E' scomparsa improvvisamente domenica Gabriella Casadei Turroni, 64enne attiva nel tessuto associativo forlivese e, in particolare, nei settori della partecipazione e della solidarietà, è stata per anni componente della Commissione Pari Opportunità del Comune. Il sindaco di Forlì Davide Drei partecipa al dolore di familiari e amici. “Solida e ricca di energia è stata la sua partecipazione per promuovere una rete di sostegno alle donne, in particolare a quelle più esposte alle difficoltà, come promotrice e collaboratrice di alcune realtà cittadine molto importanti quali il Forum delle Donne e il Tavolo istituzionale contro la violenza sulle Donne”.

In questo triste momento, a nome della Giunta, del Consiglio e dell’intera Amministrazione comunale di Forlì, il sindaco e l’assessora alle Pari Opportunità Elisa Giovannetti si fanno “interpreti dei sentimenti di vicinanza alla famiglia e a coloro che hanno condiviso con lei esperienze di lavoro, di cittadinanza attiva e di volontariato”. Anche il deputato forlivese Marco Di Maio si unisce al dolore dei familiari. In un telegramma inviato alla famiglia il parlamentare ne ricorda "la passione politica alimentata dalla comune frequentazione con l'amico Giorgio Zanniboni" e "le tante battaglie di impegno civile e politico sul nostro territorio" condivise con Gabriella. Il giovane deputato ricorda, poi, "l'impegno nel mondo dell'associazionismo forlivese e la vitalità con cui ha affrontato ogni impegno, in particolare quello per le pari opportunità e a difesa delle donne in maggiore difficoltà".

"Gabriella è venuta a mancare improvvisamente, inaspettatamente, ma soprattutto troppo presto. - ha scritto il segrartio genarele della Cgil Forlì, Paride Amanti - Gabriella ha dato tutta la vita alla causa dei più deboli, nel luogo di lavoro, nell’Organizzazione, tra i pensionati. Tra le compagne e i compagni della Camera del Lavoro la sua, bella, persona è stata sempre un riferimento sicuro ed affidabile per tutti. La passione con la quale Gabriella ha affrontato i temi del lavoro, i diritti e l’emancipazione delle persone, è stata di esempio per tutti. Tra questi uno degli aspetti che più ha guidato i pensieri e le azioni di Gabriella è stato l’impegno “per le donne”, sempre volto a rafforzare una rete in grado di dare risposte in particolare a quelle più esposte alle difficoltà e alle violenze. Gabriella ha rappresentato le donne della Cgil e dello Spi nelle iniziative che si sono svolte, e sempre ha cercato di promuovere e consolidare relazioni volte ad approfondire questi temi. Gabriella ci mancherà, ci mancherà per tutto ciò che è stata e per ciò che avremmo desiderato fosse. Gabriella però continuerà ad essere presente nelle nostre idee, nelle nostre proposte, nelle nostre iniziative e nelle nostre lotte. Ciao Gabriella e ancora grazie".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nel Comune di Forlì: si è spenta Gabriella Casadei Turroni

ForlìToday è in caricamento