rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Muore improvvisamente in strada a 27 anni, inutile il tentativo del 118 di salvarlo

Sta gettando nello sgomento moltissimi giovani forlivesi la notizia della morte improvvisa di un ragazzo di 27 anni, ex studente del Liceo Scientifico poi laureatosi all’Università di Bologna

Sta gettando nello sgomento moltissimi giovani forlivesi la notizia della morte improvvisa di un ragazzo di 27 anni, ex studente del Liceo Scientifico poi laureatosi all’Università di Bologna. Il giovane è stato soccorso, purtroppo invano, dal personale del 118 nella notte tra sabato e domenica, intorno a mezzanotte in via Cucchiari. Purtroppo la corsa in ospedale non ha permesso di salvargli la vita. Il giovane si trovava a piedi nella traversa di viale Spazzoli, a pochi metri da casa sua. All'improvviso è stato colto dal malore che gli ha stroncato la vita. Sul posto, per accertamenti, si sono portati anche i carabinieri della stazione di Forlì e, come di rito in questi casi, è stata anche informata la Procura. Gli accertamenti sanitari - quelli che vengono disposti all’interno dello stesso ospedale per completare il referto di morte con l’indicazione di una causa del decesso – daranno indicazioni più esatte su quanto accaduto. Una prima ipotesi che viene avanzata, ancora tutta da verificare con gli accertamenti sanitari, è che si sia trattata di una possibile reazione allergica. Sui social network sono state tantissime le manifestazioni di cordoglio, ma anche di stupore, di fronte all'improvviso evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore improvvisamente in strada a 27 anni, inutile il tentativo del 118 di salvarlo

ForlìToday è in caricamento