menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morto dopo il pestaggio in piazza, mercoledì l'autopsia

Sarà effettuata mercoledì dall'anatomopatologo Giuseppe Fortuni l'autopsia sul corpo di Savino Di Modugno, il 42enne pugliese morto per il pestaggio subito il 10 novembre scorso in piazza Saffi

Sarà effettuata mercoledì dall'anatomopatologo Giuseppe Fortuni l'autopsia sul corpo di Savino Di Modugno, il 42enne pugliese pestato il 10 novembre scorso in piazza Saffi e morto dopo alcune settimane di agonia all'ospedale “Maurizio Bufalini” di Cesena, dove si trovava ricoverato nel reparto di Rianimazione in coma. Per l'aggressione sono finiti in manette Aldo Caliento e Giovanni Falco, che dovranno rispondere dell'accusa di omicidio volontario aggravato dai futili motivi.

L'inchiesta è nella mani della Squadra Mobile di Forlì, coordinati dal sostituto procuratore Marilù Gattelli. Gli aggressori sono assistiti dall'avvocato Fabrizio Ragni, che ha rinunciato all'udienza del Riesame al quale aveva chiesto la libertà. Le parti lese sono tutelate dall'avvocato Giovanni Principato e chiederanno di esser ammesse al processo come parti civili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento