rotate-mobile
Cronaca

Movimento 5 stelle: "Murale restaurato grazie a noi: non ci hanno neanche invitato"

E' ciò che si legge in una nota dei consiglieri comunali Daniele Vergini e Simone Benini del Movimento 5 Stelle di Forlì

I murales cileni di viale Roma, che erano stati abbandonati dietro i cassonetti di rifiuti, sono stati restaurati grazie alla sensibilità del Movimento 5 Stelle di Forlì a seguito di una nostra mozione approvata nel 2015 che prevedeva anche il coinvolgimento delle scuole nell’opera di restauro, ma l’informazione sulla paternità dell’iniziativa è stata accuratamente nascosta e ‘cancellata’ dall’amministrazione, che, oltre a tentare di far passare la cosa come una loro idea, non ha avuto nemmeno la correttezza di invitarci all’inaugurazione”. E' ciò che si legge in una nota dei consiglieri comunali Daniele Vergini e Simone Benini del Movimento 5 Stelle di Forlì. “Come hanno ricordato gli stessi autori del murales, i tempi bui della dittatura di Pinochet in Cile dovrebbero restare nella memoria storica della città ed essere da monito perchè quello che è successo tanti anni fa dall’altra parte del mondo non capiti di nuovo in altri paesi - ricordano Vergini e Benini - Al contrario questa amministrazione ha nuovamente dimostrato la sua vera faccia, tentando di cancellare gli avversari politici con mezzi scorretti".

IL VIDEO - Riconsegnano il murale cileno alla città di Forlì

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movimento 5 stelle: "Murale restaurato grazie a noi: non ci hanno neanche invitato"

ForlìToday è in caricamento