rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Multate per l'abbandono di rifiuti in strada. La loro replica: "Dovevamo farlo di notte"

La giovane donna, una ventenne, originaria di un paese in provincia di Bari ma residente a Forlì, colta il flagranza, ha spiegato che stava sgombrando la propria cantina. Spiega una nota della guardia zoofila: "Ci preme sottolineare come non sia "normale" abbandonare i rifiuti sul territorio"

Continuano i controlli sistematici da parte del Corpo della guardia zoofila ambientale di Forlì (CGA), sui rifiuti abbandonati. Questa volta si tratta di un abbandono di rifiuti avvenuto a Forlì, nella zona di viale Spazzoli. La giovane donna, una ventenne, originaria della Puglia ma residente a Forlì, colta il flagranza, ha spiegato che stava sgombrando la propria cantina.

La madre della ventenne, chiamata sul posto dagli agenti in quanto capo famiglia e proprietaria dei rifiuti abbandonati, in un primo momento ha persino negato di conoscere la propria figlia asserendo di conoscerla “di vista” in quanto abitano nello stesso stabile, mostrandosi riluttante a declinare le proprie generalità. Successivamente, alla richiesta di spiegazioni riguardo al gesto compiuto, la madre rimproverava la figlia di aver fatto un’operazione simile in pieno giorno. “Gli sgombri delle cantine si devono fare di notte, come fanno tutti, così nessuno vede”, ha detto.

Spiega una nota della guardia zoofila: “Ci preme sottolineare come non sia “normale” abbandonare i rifiuti sul territorio, di giorno e nemmeno di notte. Per conferire i propri rifiuti ingombranti è necessario contattare l’apposito servizio Hera. Precisiamo inoltre che è assolutamente vietato depositare rifiuti sul suolo pubblico, anche in seguito ad un appuntamento fissato con Hera”.


Le due donne sono state sanzionate in base al testo unico ambientale per il deposito – abbandono di rifiuti. La sanzione amministrativa, se l’illecito viene commesso da un privato, va da 300 a 3000 euro. Il bilancio pomeridiano complessivo, dell’attività di contrasto ai fenomeni di illegalità e degrado è 11 controlli, 5 sanzioni amministrative nel Comune di Forlimpopoli, per violazioni al regolamento disciplinante la raccolta porta a porta, 1 sanzione amministrativa per abbandono di rifiuti e 7 persone identificate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multate per l'abbandono di rifiuti in strada. La loro replica: "Dovevamo farlo di notte"

ForlìToday è in caricamento