A Forlì musei civici aperti durante le festività di Natale

A Palazzo Romagnoli si potranno ammirare le opere della nota pittrice forlivese Irene Ugolini Zoli dedicate a Caterina Sforza nel nuovo allestimento al piano primo dal titolo “Irene  e Caterina”

Durante il periodo delle Festività Natalizie turisti e amanti dell'arte potranno visitare le Collezioni Civiche permanenti di Palazzo Romagnoli e del San Domenico e le mostre temporanee qui ospitate tutti i giorni feriali e festivi, tranne giovedì 25 dicembre e lunedì 30 dicembre. All'interno delle due sedi museali, oltre alle prestigiose Collezioni Verzocchi e Pedriali, vengono proposte fino al 6 gennaio 2020 mostre temporanee di grande interesse: al San Domenico le due esposizioni fotografiche “Cibo. Steve McCurry” e “Nghtscapes” di Luca Campigotto insieme a “Le eleganti carte di Antonello Moroni.

A Palazzo Romagnoli si potranno invece ammirare le opere della nota pittrice forlivese Irene Ugolini Zoli dedicate a Caterina Sforza nel nuovo allestimento al piano primo dal titolo “Irene  e Caterina”. I musei, normalmente aperti dal martedì alla domenica dalle 9,30 alle 19, avranno orari diversi solo nelle giornate di martedì 24 e 31 dicembre (ore 9,30-13,30) e mercoledì 1 gennaio, quando apriranno alle 14,30 fino alle 19.

Domenica 5 gennaio, come ogni prima domenica del mese, l'ingresso alle Collezioni Civiche sarà inoltre gratuito (esclusa la mostra “Cibo.Steve McCurry”).
Per chi si reca al San Domenico e vuole visitare la mostra fotografica, è consigliato l'acquisto del biglietto integrato: disponibile presso tutte le biglietterie al costo di 14 euro, consente la visita a tutte le sezioni museali.

Per informazioni è possibile contattare il Servizio Cultura e Turismo Unità Musei al numero 0543 712627 o mandare una mail biglietteria.musei@comune.forli.fc.it. E' attivo il portale www.cultura.comune.forli.fc.it (Facebook, Twitter e Instagram @MuseiForli   #MuseiForli)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Attaccato dai cinghiali che aveva "adottato": il 65enne non ce l'ha fatta

  • Porta loro da mangiare, viene aggredito dai cinghiali che aveva "adottato": trasportato d'urgenza al Bufalini

  • Dopo la morte del figlio, l'anziana titolare si ritira: la prima fabbrica di cioccolato della Romagna è in vendita

  • Lo storico marchio della piadina cambia di proprietà. La produzione resta a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento