menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sarà il Natale di tutti", l'assessore Cintorino annuncia le novità: anche le macchine a forma di slitta

ervono i preparativi in Comune in vista delle imminenti festività. E sono giorni di intenso lavoro per l'assessore al Centro storico Andrea Cintorino

"Sarà il Natale di tutti. Vogliamo valorizzare la nostra amata Forlì". Fervono i preparativi in Comune in vista delle imminenti festività. E sono giorni di intenso lavoro per l'assessore al Centro storico Andrea Cintorino, che sta ultimando con la Fiera di Forlì - che si è aggiudicata il bando del Natale - i dettagli del programma di eventi, che inizierà come da tradizione l'8 dicembre, giorno dell'Immacolata Concezione. Nella giornata di festa il cuore della città mercuriale sarà completamente illuminato, con un gioco di luci che incanterà grandi e piccini. L'installazione delle luminarie inizierà tra lunedì e martedì prossimi. La giunta ha approvato un progetto da 250mila euro che comprende al suo interno anche l’illuminazione di 27 tra campanili e chiese (saranno abbelliti a festa anche i palazzi storici di Piazza Saffi e la Torre Civica). Tra le novità, annuncia l'assessore Cintorino, "ci sarà la proiezione di un campanile di San Mercuriale". Poi ci sarà il Babbo Natale in Piazzale della Vittoria, il pupazzo di neve in via Delle Torri, un albero illuminato tra via Pedriali e Corso Mazzini e la scritta "Buone feste" nella rotonda di via Ravegnana, in corrispondenza del casello autostradale. 

Non sarà solo il Natale delle luci, ma anche di eventi che faranno felici tanti bambini. Lunedì scorso è scaduto il bando finalizzato alla selezione di proposte da realizzare nell'ambito del programma "Piazze d'incanto". "Hanno partecipato una trentina di associazioni e tutte saranno coinvolte nelle attività", rende noto Cintorino. Confermatissima la "Casetta di Cristallo" in Piazzetta San Carlo, con laboratori per piccoli e narrazioni nell'ambito del programma Piazze d'incanto, previsto nel periodo 8 dicembre - 6 gennaio. Nei weekend, all'ingresso della piazzetta in via Delle Torri, ci sarà un Babbo Natale con il quale i bambini potranno farsi una foto. "Stiamo valutando la possibilità di un servizio con un fotografo, con l'immagine da stampare su un cartoncino", aggiorna Cintorino. 

Anche la vicina Piazzetta della Misura sarà coinvolta nelle iniziative di Natale: "Ci sarà una pista per macchinine elettriche a forma di slitta per bambini. L'obiettivo - prosegue Cintorino - era anche creare un mercatino in stile nordico, ma non ci sono stati i tempi tecnici. Il prossimo anno cominceremo a lavorare sul Natale diversi mesi prima". Il Mercatino di Natale, con gli chalet in legno, farà bella mostra di sè nell'anello di Piazza Saffi, accanto alla pista di pattinaggio che, condizioni atmosferiche permettendo, aprirà già questo sabato. "Quest'anno ce ne saranno due in più", annuncia l'assessore. Il "circuito Natale" coinvolgerà anche il Mercato Coperto: "Qui ci sarà una luminaria a forma di albero di Natale ed una tensostruttura per le attività organizzate dall'associazione Mercato delle Erbe".

E in Piazza Saffi non mancherà il grande albero di Natale: "L'ho scelto io, è alto 18 metri e sarà arricchito di addobbi", spiega l'assessore, che tiene a puntualizzare: "Arriverà da un vivaio delle Foreste Casentinesi ed era tra quelli destinati all'abbattimento". Anche quest'anno si punta quindi a simboleggiare l'impegno comune per la valorizzazione ambientale del territorio, che viene portata avanti durante tutto l'anno con iniziative didattiche e promozionali.

L'amministrazione comunale è anche al lavoro sull'organizzazione della festa di Capodanno in centro. Ma i dettagli, conclude l'assessore, "sono al momento top secret". Prossimamente Cintorino convocherà una conferenza stampa per la presentazione del ricco programma di eventi natalizi. Per il periodo festivo, a partire dal primo dicembre e fino al 6 gennaio, la sosta sarà gratuita tutti i pomeriggi nelle strisce blu dalle 15 in avanti, dal lunedì al sabato (la domenica le strisce blu sono già gratuite). Ci saranno 500 cartelli provvisori sui segnali indicanti i parcheggi a pagamento, le loro tariffe e sulle colonnine dei parcometri. 

Concessione temporanea di due locali durante il periodo natalizio

L'amministrazione comunale di Forlì ha intanto pubblicato sulla home page del sito internet due avvisi per la concessione temporanea di locali in centro storico nel periodo delle festività Natalizie. Si tratta dei documenti per la selezioni pubblica finalizzata all'assegnazione in concessione temporanea di un locale in Corso Mazzini 124 e di un altro locale in Corso della Repubblica 138. La concessione temporanea è destinata agli operatori economici o alle associazioni che intendano allestire un punto vendita o una vetrina espositiva a titolo promozionale o pubblicitario dei propri prodotti. Informazioni e per scaricare i bandi: www.comune.forli.fc.it. 

VIDEO
Tutorial - Come si usa il nuovo parcometro evoluto per pagare col bancomat
Sosta e bike sharing gratis per Natale: l'assessore spiega il provvedimento

Natale 2019
Bike sharing gratuito per un mese per usare le bici del Comune
Nuovi parcometri: sosta e Ztl si pagano con bancomat e Telepass

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento