menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naufragio con la cocaina, Giorgia riceve la visita della madre

Giorgia Pierguidi, la forlivese di 36 anni arrestata a Natale insieme al cervese Davide Migani in Brasile per traffico di sostanze stupefacenti, ha ricevuto la visita della madre nel carcere di Nossa Senjora do Socorro

Giorgia Pierguidi, la forlivese di 36 anni arrestata a Natale insieme al cervese Davide Migani in Brasile per traffico di sostanze stupefacenti, ha ricevuto la visita della madre nel carcere di Nossa Senjora do Socorro. La ragazza è assistita dall'avvocato Felipe Cacho. Nell’interrogatorio dei due romagnoli è spuntato il nome di un terzo uomo, che, insieme alla moglie, avrebbe percorso un tratto di mare insieme a Migani e Pierguidi prima di sbarcare a Salvador.

La notizia dell'incontro in carcere è stata riportata dal "Corriere Romagna". Secondo la versione dei due indagati sarebbe stata la coppia a caricare a loro insaputa la droga, approfittando della momentanea assenza dei romagnoli. A bordo dello uno yacht con il quale sono naufragati al largo delle coste brasiliane mentre stavano facendo rotta verso Trinidad Tobago, nel Caribe, la polizia ha rinvenuto 248 chili di cocaina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento