menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Una luce di speranza" in centro: arte e shopping a braccetto per la Madonna del Fuoco

Le botteghe del centro storico esporranno infatti delle opere dell'artista Gianni Cinciarini nell'ambito del progetto "Madonna del fuoco - una luce di speranza"

Arte e shopping a braccetto nel giovedì di festa a Forlì per la Madonna del Fuoco. Le botteghe del centro storico esporranno infatti delle opere dell'artista Gianni Cinciarini nell'ambito del progetto "Madonna del fuoco - una luce di speranza". Si tratta, spiega il presidente dell’associazione Forlìcentrostorico, Gianni Nannini, "di un'iniziativa che nasce con un duplice obiettivo. Da un lato vogliamo lanciare un tiepido ma fiducioso segnale in vista della ripartenza, dall’altro vogliamo mettere in mostra negli spazi delle nostre vetrine le opere del professor Cinciarini, portavoce dello spirito artistico e culturale della nostra città, che purtroppo ci ha lasciati circa 4 anni fa".

L'iniziativa: le vetrine con le opere dedicate alla Madonna del Fuoco

"In un momento così difficile per l’economia locale, crediamo che fare squadra sia importante e che la programmazione di iniziative come questa, benché simboliche e contenute, possa fungere da stimolo per la ripresa dei consumi", aggiunge Nannini. Giovedì il centro storico apre le porte ai cittadini "nel rispetto dei protocolli anti covid"; un'occasione "per fare una passeggiata in occasione nella nostra Patrona, soffermarsi a vedere le vetrine e ammirare le straordinarie opere dell’artista forlivese Gianni Cinciarini. Ringrazio infine di cuore le figlie di Cinciarini che ci hanno dato possibilità di rendergli omaggio".

IMG-20210203-WA0007-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento