Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Nel nome di Vigor e Matteo: taglio del nastro per il playground celeste di via Dragoni

Il momento inaugurale è stato aperto dalle parole del vicesindaco con delega allo Sport Daniele Mezzacapo, affiancato dal sindaco Gian Luca Zattini

Inaugurati venerdì pomeriggio il campo da basket e da pallavolo al parco Dragoni, intitolati a Matteo Margheritini, il cestita morto nel 2009 a soli 27 anni a causa della leucemia; e Vigor Bovolenta, spirato a seguito di un malore nel 2012 a 37 anni. Il momento inaugurale è stato aperto dalle parole del vicesindaco con delega allo Sport Daniele Mezzacapo, affiancato dal sindaco Gian Luca Zattini. Sono seguiti gli interventi di Giuliano e Andrea Margheritini, padre e fratello di Matteo, ed un videomessaggio di Federica Lisi, moglie di Vigor Bovolenta.

Il primo cittadino ha rimarcato l'attenzione della città nei confronti di memorie e progetti che esprimono valori importanti come quelli dello sport, della socialità, della condivisione degli spazi, della solidarietà. Alla manifestazione hanno partecipato anche il gruppo Marghe All Star - che in questi dodici anni dalla scomparsa dell'amico e compagno di basket ha dedicato insieme ai familiari tantissimo impegno nel promuovere iniziative benefiche - e una rappresentanza dell’Associazione Donatori Midollo Osseo.

I nuovi campetti del parco di Via Dragoni dedicati a Matteo e Vigor sono stati realizzati grazie ad un investimento del Comune di Forlì di 180mila euro e oltre al playground hanno previsto uno straordinario allestimento artistico opera del pittore forlivese Andrea Mario Bert, l'installazione di un impianto di videosorveglianza e un sistema di illuminazione.

Prezioso il contributo dell'associazione culturale per lo sviluppo e la promozione dell'arte pubblica Olvidados, nata proprio col progetto del rinnovato playground. Nel corso della manifestazione, l'associazione Olvidados ha presentato un video incentrato sulle fasi di realizzazione della bellissima e imponente opera artistica di Bert. Al termine della presentazione, il campo da pallacanestro è entrato ufficialmente in funzione ospitando una partita di atleti di basket in carrozzina e, a seguire, un triangolare promosso da Marghe All Star.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel nome di Vigor e Matteo: taglio del nastro per il playground celeste di via Dragoni

ForlìToday è in caricamento